F.A.Q.

In quale stile fotografico si rispecchiano i vostri scatti?
Il nostro stile unisce la fotografia matrimoniale tradizionale con il reportage, mescolando il classico con il contemporaneo. Cerchiamo di immortalare la naturalezza degli sposi, liberi di agire, senza però limitare la licenza poetica del fotografo che da piccole indicazioni sulle pose, le azioni e le espressioni da adottare. Il nostro obiettivo è quello di creare una galleria di scatti unica, artistica e che rimanga nel tempo.

In quanti fotografi sarete il giorno del matrimonio?
Generalmente siamo due, ma a seconda delle richieste della coppia possiamo essere di più o di meno.

Sarai tu stesso ad essere presente il giorno del nostro Matrimonio?
Solitamente seguo ogni matrimonio, se così non fosse vi verrà comunicato prima della firma del contratto.

Seguite sia la preparazione della sposa, che quella dello sposo?
Durante la preparazione preferiamo seguire sia la sposa che lo sposo così da rendere il racconto fotografico più completo possibile e non perdere alcun momento significativo del giorno più importante della vostra vita. La preparazione può essere poi un capitolo curioso e divertente della giornata, da un lato la sposa che indossa il velo e dall’altro lo sposo che fa il nodo alla cravatta. La scelta finale resta comunque la vostra.

Ti trattieni sino alla fine dei festeggiamenti?
Certo che sì. Sarò con voi dall’inizio della vostra giornata fino alle fine, durante la cerimonia e i festeggiamenti. Non voglio perdermi niente del vostro matrimonio e, spesso, la festa con gli amici e la famiglia regala curiosi momenti da fotografare.

Gli scatti verranno consegnati?
Compreso nella cifra del servizio, agli sposi verrà consegnata una scatolina in legno contenente 20 stampe in 12×18 in carta pregiata che racconti il matrimonio secondo la nostra visione ed una pennina usb correlata con i migliori scatti della giornata, accuratamente selezionati ed elaborati con gli appositi software di fotoritocco. Le immagini saranno consegnate ad una risoluzione tale da lasciarvi liberi di stampare ovunque le vostre foto, senza necessariamente essere legati al mio studio fotografico.

Quante foto rilasci solitamente?
Cerco di consegnare un numero di immagini compreso tra 200 e 800, a seconda dell’andamento della giornata del matrimonio.

Le foto vengono scattate con macchine fotografiche digitali?
Da anni posso dire che ho sposato il marchio Nikon per la sua qualità ed affidabilità!
In questa pagina potrete vedere il mio corredo che solitamente porto ai matrimoni.

Ci sono costi aggiuntivi per l’eventuale trasferta?
Dipende molto dal pacchetto scelto, ma se il servizio fotografico è ambientato in Toscana non viene applicato alcun costo aggiuntivo. Al di fuori da questa segue la tabella ACI.

Come sarà composto il nostro Album?
Effettuato il servizio fotografico e vissuto assieme a voi il giorno più importante della vostra vita, studieremo assieme quale sia l’album migliore per le vostre esigenze. L’azienda con cui collaboro offre una vasta gamma di copertine e materiali ma soprattutto di tipologie di carte per enfatizzare e farvi rivivere quel sogno. Potrete controllare voi stessi su questa pagina.

Sarai tu a scegliere le foto o potremmo essere noi?
La prima selezione viene fatta dallo studio e consegnata agli sposi assieme ad un impaginato in formato pdf per darvi un’idea di come noi avremmo visto il vostro grande giorno, ma ogni modifica è possibile visto che avrete tutti gli scatti nell’apposita USB.

Quante foto vengono inserite nell’album?
Dare un numero preciso è impossibile poiché ogni album è un racconto personale diverso dai precedenti. L’impaginazione viene curata nei minimi dettagli in modo da rendere il racconto del vostro giorno il più fluente ed elegante possibile. Al momento che avrete confermato l’anteprima di stampa con tutte le sue rispettive modifiche, proseguiremo con l’invio dell’album.

In quanto tempo viene consegnato tutto il materiale?
Di solito cerco di consegnarvi il tutto nel minor tempo possibile. Generalmente consegno il materiale nel giro di quattro mesi dalla data del matrimonio.

Quanto prima andrebbe confermato il servizio?
Il mio consiglio è quello di prenotare almeno 10 mesi prima così da poter organizzare con voi ogni dettaglio e potervi conoscere. Nulla toglie di provare a fare un preventivo anche all’ultimo, se saremo liberi saremmo onorati di accompagnarvi al grande giorno.

Quali metodi di pagamento accettate?
Solitamente bonifico online, assegno o contante,

Serve un acconto per fermare la data?
Per ufficializzare il contratto occorre un acconto del 30%, la seconda rata viene versata entro la settimana che precede il matrimonio ed è pari al 40%. Il saldo invece segue con la consegna del materiale pattuito.